La Microsoft entra in partnership con i grandi operatori televisi per il lancio di Xbox Live TV

Microsoft ha implementato il precedente annuncio del lancio della nuova live TV attraverso Xbox LIVE, la piattaforma dedicata all’intrattenimento online dell' Xbox 360.
Tuttavia siamo ancora lontani da una strategia di cord-cutting: il gigante dei software e’ infatti entrato in partnership con i grandi operatori televisi e della telefonia del mondo quali AT&T, BBC, Comcast, HBO, Rogers, Telefonica, Televisa e Verizon per quanto concerne i contenuti da trasmettere assicurando cosi' che gli utenti possano accedere al Xbox da una set-top console, e implementando la strategia della nuovissimo servizio della TV Everywhere.

Comcast e Rogers, per esempio stanno creando il proprio archivio di contenuti on-demand da offrire attraverso Xbox LIVE. Verizon, invece sta mettendo in atto una strategia borderlessness (senza confini).

“Microsoft e Verizon condividono la stessa visione comune nel voler trasformare il modo in cui gli utenti fruiscono e accedono ai contenuti rendendo questa esperienza la piu’ interattiva e personalizzata possible, quella che appunto Verizon definisce un esperienza borderless (senza confini) “ ha spiegato Eric Bruno, il vice presidente della gestione dei prodotti per consumo di massa di Verizon.

“La collaborazione tra FiOS TV e Xbox 360 e’ un esempio significativo di come lavoriamo con i grandi leader nel settore per superare le barrier della vecchia tecnologia e raggiungere nuovi obiettivi nel modo in cui gli utenti ineragiscono con FiOS TV."

Tra quasi tutti i 40 fornitori di TV ed Media che hanno aderito alla partnership in 20 paesi del mondo sono inclusi Bravo, HBO GO e Syfy negli Stati Uniti, ZDF in Germania e MediaSet in Italia.

Queste sono le ultime societa' ad ad essersi aggiunte ai patners iniziali quali AT&T, Netflix e Hulu Plus negli U.S., TELUS nel Canada, BSkyB in Gran Bretagna, Canal+ in Francia, Vodafone in Portogallo, VimpelCom in Russia e FOXTEL in Australia.

Tuttavia Microsoft non si e’ limitata a offrire un nuovo modo di TV programming attraverso la piattaforma, ma si e’ impegnata a migliorare e portare a nuovi livelli il modo in cui l’utente potra’ vivere l’esperienza della fruizione dei contenuti inserendo con il BING, una funzionalita’ di ricerca dei contenuti con il semplice uso della voce, mentre la tecnologia Kinect permette di gestire la ricerca attraverso l’utilizzo della voce e della gestualita' che andranno a sostituire il vecchio e tradizionale telecomando . Una nuova funzionalita’ permette inoltre di interagire con i social network dalla stessa piattaforma.

Gli utenti saranno in grado di condividere in massa i loro consigli e raccomandazioni creando cosi’ una vera e propria comunita' Xbox LIVE, su i loro film preferiti grazie al built-in (incorporato) Facebook wall direttamente dal Xbox LIVE.

"L’annuncio di oggi e’ un grande passo avanti nell’implementazione del nostro sogno ed oggi progetto nel far si' che gli utenti possano accedere in qualunque momento e da qualunque parte ai contenuti di intrattenimento rendendo l’esperienza divertente e semplice” ha spiegato Don Mattrick, presidente dell’Interactive Entertainment Business presso la Microsoft. "Il nostro obiettivo e’ quello di rendere l’esperienza televisiva piu’ divertente, personale e comunitaria possibile”

Microsoft fornira’ una vasta gamma di programmazione che includera’ contenuti provenienti dalla BBC, Channel 4, Channel 5 e LOVEFiLM per quanto concerne la Gran Bretagna: Bravo, Comcast's Xfinity On Demand service, Crackle, EPIX, Syfy, TMZ, 'The Today Show' e HBO GO per gli Stati Uniti.

Consapevoli che lo sport e’ una delle forme di intrattenimento piu’ seguite e commerciali della TV tradizionale, Microsoft rappresentera’ questo genere televisivo grazie a ESPN e UFC negli U.S, GolTV in Spagna e Maple Leaf Sports & Entertainment/Real Sports in Canada.

ESPN trasmettera’ eventi sportivi dal vivo attraverso Xbox LIVE arricchendo l’esperienza con una serie di funzionalita’ che permetteranno di personalizzare la fruizione quali per esempio la visualizzaione split-screen ed un aggiornamento di contenuti che permettera ai fans di revisionare i momenti migliori delle vicende sportive dei loro team e sport preferiti.

UFC invece dara’ accesso ai suoi fans attraverso Xbox LIVE ad eventi dal vivo precedenti agli eventi sportivi oltre ad un catalogo di video-on demand, una Interactive Fight Card ed un servizio di pay-per-view events in HD, il tutto attraverso un unica piattaforma.

Web video, news e contenuti musicali saranno presto disponibili attraverso Xbox 360, grazie all’inclusione di contenuti forniti da AlloCine, Dailymotion, iHeartRadio, MSN con MSNBC.com, The Today Show, TMZ, VEVO e YouTube.