Torna oggi, festeggiando il centesimo anno di vita (1909 – 2009), in diretta su Raitre, il Giro d’Italia, la classica corsa a tappe, che terminerà il 31 Maggio: fiunto alla 92sima edizione, il Giro ci farà compagni per 23 giorni e 3396 chilometri e percorrerà le strade della nostra penisola dal Lido di Venezia, a Roma.
Le tappe saranno 21: tre a cronometro, quattro di montagna, sette ondulate e pianeggianti, sette di alta montagna con relative salite prima dell’arrivo e due giornate di riposo. Di particolare rilevanza sono la Cima Coppi con 2360 metri di altezza sul Col d’Izoard, che verrà presa d’assalto nel corso della 10/a tappa Cuneo-Pinerolo di 250 km, inoltre sola volta, il Giro passerà le frontiere e s’insinuerà per un breve tratto in Austria, con la sesta tappa nel Mayrhofen e la settima che li vedrà partire vicino a Innsbruck.

La Rai seguirà tutta la corsa rosa sia su Raitre, che sui Raisport Più. Scopriamo insieme tutti gli appuntamenti:

- Il TgSport: notiziario che inaugurerà la programmazione giornaliera (in onda alle 9), comprensiva di rassegna stampa e news sulla corsa e riassunto della tappa precedente. (Raisport Più)

- Si Gira (tutti i giorni dalle 11.30 su Raisport Più e alle 12 su Raitre) Alessandro Fabretti dal set allestito giornalmente al posto di partenza della tappa lancerà i servizi di Alessandra de Stefano e i commenti tecnici realizzati da Silvio Martinello, Marino Bartoletti e Davide Cassani.

- Aspettando il Giro (dalle 14 su Raisport più): condotta da Andrea Fusco, accompagnerà tutti gli appassionati alla diretta delle 15.

- La tappa in diretta: alle 15.00 su Raitre e su Raisport Più.

- Processo alla Tappa (in onda alle 17 in simultanea su Raitre e Raisport più), subito dopo l’arrivo della tappa. Il processo sarà condotto da Fusco e commentato con Marino Bartoletti, Silvio Martinello, Luigi Sgarbozza e Paolo Bettini, con ospiti ed opinionisti che diranno la loro, moviola, commenti relativi alla giornata, e memorie del Giro d’Italia.

- TGiro (alle 19.30 su Raisport più): farà una sintesi della tappa in compagnia di Alessandro Fabretti, interviste e collegamenti con le squadre in ritiro.

- Giro Notte (all’ 1 di notte su Raisport più): pensato per tutti coloro che per motivi di lavoro o di altra natura, durante la giornata si sono perso il Giro. Condotto da Davide Novelli.

La Rai seguirà l’evento mettendo in campo1 aereo, 2 elicotteri da presa e 3 da ponte, 2 moto cronaca, 4 moto da ripresa, microfono particolari e webcam installate su due elicotteri, oltre a una regia dedicata alla partenza e a 15 telecamere 2 super slow motion e 10 replay all’arrivo.

La copertura dell’evento si conclude con la possibilità di vedere il Giro sul web, al sito di Raisport (dove si può anche commentare sul blog del Giro d’Italia) e con l’informazione del televideo, che dedicherà giornalmente cinque pagine.